Le Storie Siamo Noi – Programma 2019

Home » Le Storie Siamo Noi – Programma 2019

ATTENZIONE: LE ISCRIZIONI SONO APERTE

Le Storie siamo Noi

Le storie siamo noi 2019

Lezioni, ricerche, cantieri di pratiche, narrazioni

7° convegno biennale sull’orientamento narrativo

LEGGERE E SCRIVERE AL TEMPO DEI SOCIAL MEDIA

Follonica, 4/5 ottobre 2019

La partecipazione al convegno è gratuita

Il convegno è organizzato dalle associazioni Pratika ONLUS e L’Altra Città e dalla Città di Follonica

in collaborazione con A.I.S.E. ­– Thelème srl ­– PHP srl – Associazione Nausika – L.a.A.V. Letture ad Alta Voce. Con il contributo di Giunti editore e di Loescher editore.

Media partner: La Ricerca di Loescher Editore http://www.laricerca.loescher.it/

#lestoriesiamonoi2019

Giunto alla settima edizione (la prima è del 2007), il convegno biennale ”Le storie siamo noi” è la prima iniziativa scientifica e divulgativa italiana dedicata interamente al rapporto tra scienze della narrazione e orientamento. Esperti di varie discipline e operatori della formazione, dell’istruzione, dell’orientamento e della comunicazione narrativa s’incontrano periodicamente per fare il punto sui recenti sviluppi teorici e applicativi dell’approccio narrativo nella ricerca scientifica e nelle pratiche educative e comunicative.

Il convegno, organizzato da due associazioni toscane, ha trovato casa a Follonica, una città che, con il suo museo narrativo dedicato alla lavorazione del ferro e con la trasformazione dell’area ex Ilva in un polo educativo artistico e culturale, rappresenta un ottimo esempio delle potenzialità degli approcci narrativi applicati allo sviluppo territoriale.

L’edizione 2019, dedicata al tema: “LEGGERE E SCRIVERE AL TEMPO DEI SOCIAL MEDIA”, si aprirà venerdì 4 ottobre:

9.30 LEZIONI E DISCUSSIONI:

    • Distopie fantascientifiche di PAOLO JEDLOWSKI (Università della Calabria)
    • Sovrabbondanza comunicazione ed educazione: sfide, evidenze, prospettive di intervento di MARCO GUI (Università di Milano – Bicocca)
    • La comprensione narrativa nell’era digitale ANDREA SMORTI (Università di Firenze)
    • Digital storytelling ante litteram di ALESSANDRO BOGLIOLO (Università di Urbino – DIGIT srl)
    • … c’era una volta di FEDERICO BATINI e SIMONE GIUSTI

12.00 RICERCHE
Tre ricerche

13.00 UNA STORIA

13.30 PRANZO di lavoro (prenotazione obbligatoria)

14.30-17.00 CANTIERI NARRATIVI
(sessioni parallele, si può partecipare a un solo cantiere a scelta)

1. Prospettive di ricerca transdisciplinare sulla narrazione – Seminario di ricerca riservato a ricercatori, dottorandi, laureandi con Federico Batini (Università di Perugia), Michele Cometa (Università di Palermo), Simone Giusti (Associazione L’Altra Città), Paolo Jedlowski (Università della Calabria), Andrea Smorti (Università di Firenze), Natascia Tonelli (Università di Siena).
2. Storie nella Storia: raccontarsi con le Rivoluzioni, a scuola, durante la pre-adolescenza e l’adolescenza con Martina Evangelista (Pratika/LaAV – progetto Cepell).
3. Suonare come dipingere: dalla musica alla pittura con Dario Bruna (CLG Ensemble di Chivasso).
4. Social media a scuola: opportunità creative e spunti didattici con Annachiara Scalera (PhP srl).
5. B.E.N. leggere e scrivere nella relazione educativa e di cura con Vincenzo Alastra (ASL Biella).
6. La palestra delle competenze: percorsi di orientamento per le secondarie di secondo grado con Erika Marioni e Fabio Pietro Corti (L’Altra Città).
7. Leggimi ancora con Giulia Toti, Irene Brizioli e Marco Bartolucci (Giunti editore).
8. La memoria al tempo del web – Teatro sociale e Writing and Reading Workshop con Sabina Minuto e Sara Moretti.

17.15 LEZIONE
Per la biopoetica che verrà… di MICHELE COMETA (Università di Palermo).

20.00 CENA sociale organizzata da associazione AISE (prenotazione obbligatoria).

21.30 Vota Kurt Cobain – spettacolo teatrale di e con Arianna Gaudio.

SECONDA GIORNATA – SABATO 5 OTTOBRE 2019

9.00 Accoglienza dei partecipanti

9.30 LEZIONE
Lezioni di fantastica. Gianni Rodari la scuola l’immaginazione di VANESSA ROGHI

10.15-12.45 CANTIERI NARRATIVI
(sessioni parallele, si può partecipare a un solo cantiere a scelta)

1. Di tutta l’erba un fascio: narrazione e politica – Seminario per insegnanti, giornalisti e amministratori su narrazione e politica (a cura di «La ricerca di Loescher editore») con Christian Raimo, Alberto Prunetti, Giulia Addazi, Vanessa Roghi.
2. Scrivere un manifesto a scuola: il Tavolo delle ragazze e i diritti del corpo dell’educazione e dell’immaginario con Giusi Marchetta (Add Editore).
3. Dipingere come suonare: dalla pittura alla musica con Dario Bruna (CLG Ensemble di Chivasso).
4. Io sono Dot: percorsi di orientamento narrativo nelle secondarie di secondo grado, Martina Evangelista (Associazione Pratika).
5. Leggere 0-6 con Luciana Pastorelli e Giulia Toti (Pratika/LaAV/Università di Perugia)..
6. L’anno in cui imparai a raccontare storie: percorsi di orientamento narrativo nella secondaria di primo grado, con Andrea Paolini (Associazione Pratika).
7. Orientare con la poesia con Gabriel Del Sarto (Associazione Pratika).
8. Crescere in mezzo ai libri: la pratica del laboratorio di lettura a scuola e l’esperienza di qualcunoconcuicorrere con Matteo Biagi.

13.00 PRANZO di lavoro (prenotazione obbligatoria)

14.00 RICERCHE
Tre ricerche

14.45 LEZIONI:

      • Fake news, haters e memi, nuovi tipi di battaglie narrative di OLIMPIA AFFUSO (Università della Calabria)
      • Le più belle parole di… Fernando Pessoa. Ovvero sull’uso più o meno creativo della poesia nell’era del web di ERCOLE GIAP PARINI (Università della Calabria)
      • Alle origini dell’orientamento narrativo di RENATO ZACCARIA
      • … e tutti vissero felici e contenti di FEDERICO BATINI e SIMONE GIUSTI

16.45 UNA STORIA
Alberto Prunetti

 

Per partecipare al convegno è obbligatoria l’iscrizione (gratuita) attraverso il sito .
ISCRIZIONE AL CONVEGNO QUI

Gli iscritti riceveranno nei giorni di Convegno il “Quaderno di lavoro” 2019 Leggere e scrivere al tempo dei social media a cura di Federico Batini e Simone Giusti, Pensa Multimedia edizioni, a seguito della prenotazione avvenuta in fase di iscrizione, il quaderno ha un costo di 15euro.

I pranzi di lavoro insieme ai relatori hanno un numero di posti limitato ed è pertanto richiesta la prenotazione (costo 15 euro a persona, per ciascun pranzo).
Per la partecipazione alla cena sociale è previsto un contributo di 25 euro
a persona (prenotazione obbligatoria).
Per gli insegnanti che vogliono ricevere l’attestato di partecipazione è richiesta una ulteriore iscrizione sul portale SOFIA; l’ID del convegno in generale è 33455 dell’edizione in questione 48920.

programma storie siamo noi